Pubblicati da Gabriele Mercuri

Sindrome di Peter Pan

Da “Il Gazzettino” del 05/03/2001 Una bella ragazza commessa di un bar di Venezia dove abitualmente vado a bere il caffè mi chiede di scrivere sul Gazzettino… “sui giovani d’oggi… tanti eterni bambini… legati alla mamma…”. Mi racconta che ha avuto una storia d’amore per due anni con un giovane di 33 anni “…inconcludente… mai […]

Differenze di età

Da “Il Gazzettino” del 28/02/2001 Una telefonata al Servizio del Gazzettino “Il Medico Sessuologo risponde” pone un argomento che penso possa essere utile ai lettori. Un uomo di 50 anni, sposato, ma non felice, stanco della sua vita coniugale, intreccia una relazione con una ragazza di 20 anni, amica di Università della propria figlia. Questa […]

Sessualità di coppia

Da “Il Gazzettino” del 26/02/2001 “Gentile dottor Mercuri, conviviamo, io e il mio compagno, da circa sei anni, non abbiamo figli, lavoriamo entrambi fuori casa, io ho 32 e lui 34. Dunque, da circa un anno, ma forse anche da due, non c’è più, da parte di lui, quella passione dei primi anni. Insomma lui […]

Gli eccessi: sigarette e pornografia

Da “Il Gazzettino” del 18/02/2001 “Gentile dottor Mercuri, sono sposata con mio marito da due anni. Ho 30 anni e mio marito 38. Io sono casalinga, ma piena di interessi, lui è un libero professionista già affermato. Non abbiamo figli perché lui ha pochissimi spermatozoi, ma non vuole sottoporsi a pratiche di procreazione assistita perché […]

Infertilità e sessualità

Da “Il Gazzettino” del 13/02/2001 Egregio dottor Mercuri, sono una giovane moglie di 32 anni. Mio marito, ricercatore universitario di 37 anni, non può avere figli per una forma di infertilità. Dispiace a tutti e due ma, insomma, o ci si rassegna o si possono adottare. Siamo sposati da tre anni; i medici non ci […]

Pene storto

Da “Il Gazzettino” del 05/02/2001 Abbastanza numerose le lettere e le telefonate su una patologia andrologica chiamata dai pazienti “pene storto”, che ha, come sempre accade in andrologia, risvolti sessuologici. Scientificamente il termine è “induratio penis plastica” o malattia di La Peyronie dal nome del chirurgo che la descrisse nel 1743. Era il medico personale […]

covid…due anni di forti disagi sociali

Sono ormai due anni di penitenze, di limitazioni delle libertà personali di dover andare per strada con una maschera che non fa vedere il viso ,la sua espressione e quindi nasconde la simpatia o il suo contrario che è l’antipatia, nasconde l’empatia o il suo contrario che può essere la freddezza, la smorfia di disgusto, […]

Emodialisi e sessualità

Da “Il Gazzettino” del 29/01/2001 “Sono la moglie di un paziente “in dialisi”. Mio marito aveva già un deficit erettivo prima della terapia, che fa tre volte alla settimana. Ma da quando è in terapia non ha più rapporti sessuali. Appare depresso, non so se per tale motivo o per la sua malattia. Io gli […]

Covid… fine mai!

Hanno stufato tutti, ed anche me, che ho una pazienza di Giobbe, maturatami dai tanti anni che ho fatto il medico psichiatra in Manicomio dove i ricoverati ed anche a volte noi medici  dicevamo sempre le stesse cose, a volte verosimili, molto più spesso deliranti. Ognuno rimaneva come era! Voglio chiarire che non sono contrario […]

La lunga astinenza

Da “Il Gazzettino” del 22/01/2001 “Gentile dott. Mercuri, ho 45 anni, separata da quasi 10 anni, con un figlio ormai grande che vive con me. Io lavoro, ho amiche, ma per tutto questo tempo sono stata in astinenza. Non sono frigida, ma non mi è parso mai ne bello ne opportuno, come fanno tante mie […]